Se il dolore alla schiena o alla cervicale è diventato insopportabile e hai deciso finalmente di trovare una soluzione.

Il Sistema Di Trattamento OsteoMobility E’ La Soluzione Definitiva Al dolore Alla Schiena O Alla Cervicale!

Guarda subito il video qui sotto!




E’ iniziato tutto con un forte dolore alla base della testa che scende fino alle spalle o in mezzo alla schiena.
Oppure con una fitta nella parte bassa della schiena che ti ha preso all’improvviso.
Un movimento sbagliato, o una posizione al lavoro, ed ecco che è arrivato il blocco.

I movimenti sono limitati, fatichi ad alzare la testa, a girarla. Sembra che una morsa ti stia stringendo.
Non riesci a metterti dritto, stare seduto è difficile, non trovi pace.

In più si aggiungono spesso mal di testa, vertigini, senso di sbandamento, a volte suoni nell’orecchio.
Oppure dolori lungo le gambe che ti fanno pensare subito alla sciatica.

Al mattino ti svegli rigido come un tronco e devi muoverti e aspettare che la rigidità si sciolga un po’ e il dolore diminuisca.

Al lavoro, seduto alla scrivania, il dolore  aumenta rendendoti meno produttivo e concentrato. Cerchi ogni posizione per farlo diminuire.

Se usi il corpo per lavorare  non riesci fisicamente a fare i movimenti richiesti dalla tua mansione.

Dopo un po’ di giorni sei nervoso. Il collo o la schiena continuano a fare male senza tregua.

Hai interrotto o stai limitando l’attività sportiva, e questo ti innervosisce ancora di più.

Hai cercato di risolvere  mettendoti qualche cerotto caldo,  con una doccia calda o un cuscino per la cervicale o in mezzo alle gambe. Ma spesso questi strumenti hanno un’efficacia molto breve e il dolore si ripresenta dopo poco.

Ed eccoti qui, costretto ad aumentare l’uso di antidolorifici e antinfiammatori per poter affrontare la giornata,  tanto è il dolore che percepisci.

Hai poi iniziato a spendere soldi in terapie che hanno poco successo.

Il medico ti ha prescritto degli antinfiammatori generici.

Se sei andato dal fisiatra, e magari l’approccio è stato un po’ superficiale ti sei trovato una prescrizione  di terapie fatta di lunghi cicli di macchinette.

Hai già anche fatto terapie come massaggi, fisioterapia o anche sedute di osteopatia, senza ottenere un risultato definitivo

Ti sembra di averle già provate tutte e sei  arrabbiato e frustrato perché i miglioramenti non restano stabili.

Qualcuno ti dice che è normale, che è l’età, che a lui è già successo ed è stata lunga…e cominci a crederci.
Inizi a pensare che dovrai convivere con il dolore.

E’ tutto normale, non preoccuparti, storia già sentita più volte.


Sì, perchè il modo in cui è stato trattato il tuo dolore cervicale (o cervicalgia) o lombare (lombalgia) è semplicemente

INCOMPLETO!


Probabilmente lo avevi già percepito.

Ma prima di spiegarti cosa manca effettivamente per raggiungere l’obiettivo di eliminare il dolore, lascia che mi presenti.

Mi chiamo Elia Banfi e sono un Osteopata specializzato in Mobilità Articolare.


Proprio così.

Mi definisco una sorta di meccanico che si occupa di ripristinare la Mobilità Articolare del tuo corpo.
Tra poco ti spiegherò come utilizzeremo la Mobilità Articolare per eliminare definitivamente il tuo dolore cervicale, lombare o in qualsiasi altra zona del corpo anche se è acuto e se gli altri trattamenti non hanno avuto effetto.

In pratica faccio l’osteopata, ma in modo diverso dal normale.



In osteopatia di solito ci si occupa di trattare il dolore con varie tecniche manuali. Funziona bene, eppure manca qualcosa.

Una volta terminato il mio percorso di studi e dopo aver lavorato con successo per alcuni anni su svariati pazienti, mi accorgevo che comunque non riuscivo a dare il risultato che volevo.
Non abbastanza velocemente, non abbastanza a lungo.

Ho frequentato diversi corsi per ampliare il mio bagaglio di tecniche e le capacità di valutazione, senza mai riuscire a trovare il giusto SISTEMA  per dare una soluzione definitiva ai problemi delle persone.

Poi ho realizzato che lo strumento giusto per completare la magia del trattamento osteopatico era lì davanti a me, situato nella mia più grande passione, lo sport!

Tutti gli atleti eseguono degli esercizi di Mobilità Articolare pre e post allenamento per prevenire gli infortuni, e quindi perchè non applicare questo principio a tutti i pazienti?
E così ho capito come adattare le mie tecniche per replicare i movimenti necessari a ripristinare la Mobilità Articolare perduta.
E così è nato OsteoMobility.

La Mobilità Articolare non è altro che la capacità elastica dei nostri muscoli, tendini, articolazioni e del tessuto che le avvolge e le mette in connessione, la fascia.
In un corpo sano le articolazioni sono ben lubrificate e si muovono tutte senza problemi.
I muscoli che le muovono sono elastici e non li senti tirare durante la loro azione. Non sovraccaricano i tendini e la fascia muscolare non ha aderenze.
In pratica, non c’è nulla che possa causarti dolore.

Pensa ai bambini e come si dice “siano di gomma”. La loro Mobilità Articolare è perfetta, non hanno alcuna restrizione.

Ma quindi come facciamo a perderla?

Gran parte dei sintomi della cervicalgia e lombalgia sono causati da posizioni scorrette durante il lavoro, da tante ore passate davanti al computer/video, alla guida, o come conseguenza di incidenti che hanno alterato la  struttura della colonna vertebrale. 

La cervicalgia e la lombalgia possono manifestarsi anche per uno sforzo non adeguato o per un carico eccessivo (borse, zaini pesanti) o per l’eccessiva tensione muscolo-scheletrica causata da ansia e stress, o per un cattivo riposo notturno dovuto all’uso di materassi e/o cuscini inadatti. 

Altri fattori che contribuiscono sono la mancanza o l’eccesso di alcuni tipi di attività fisica (specie sport di resistenza).

Anche delle patologie degenerative come l’artrosi possono portare all’insorgere della cervicalgia e lombalgia.

Tutti questi elementi sono in realtà fattori che nel tempo LIMITANO  la Mobilità Articolare, e questo CAUSA il dolore quando il nostro corpo non ce la fa più.


Ed è proprio per questo motivo che trattare i tessuti per ripristinare la Mobilità Articolare è più importante di trattare solo il sintomo, perchè il lavoro è incompleto.

In poche parole, possono averti già rilasciato i muscoli, sbloccato a random le articolazioni ma se non è stata ripristinata la corretta Mobilità Articolare della tua catena disfunzionale, tutto il corpo si muove male, e si manifestano dolori a muscoli, tendini, legamenti, dischi e articolazioni.

Poca Mobilità Articolare = il dolore non va via del tutto.

Compreso il dolore al collo che magari in questo momento ti sta rendendo la vita impossibile.

Finalizzando il trattamento di  Osteopatia al ripristino della Mobilità Articolare quindi, si agisce sulla vera causa del dolore ed è il trattamento più definitivo possibile, facendoti risparmiare tempo e soldi. 

La parte migliore è che il dolore migliora ISTANTANEAMENTE.

Siccome i muscoli e le articolazioni sono collegati e interconnessi tra loro, e come ti ho spiegato si crea un catena disfunzionale che mantiene il dolore ripristinare la Mobilità Articolare con l’osteopatia ti permette anche di risolvere più dolori contemporaneamente perché in realtà sono sempre collegati tra loro.

Puoi essere trattato anche in fase acuta senza aspettare di “sfiammare” la zona e far passare un po’ il dolore perché basta trattare una zona lontana da dove hai male per far migliorare la situazione.
Le tecniche osteopatiche di Mobilità Articolare permettono un immediato sollievo dal dolore.

Adesso capisci che nessuno è mai arrivato alla vera causa del tuo dolore alla cervicale ed è per questo che non è mai andato via del tutto.
E’ stato trattato il sintomo, ma non la causa.
Tutto il trattamento scenografico con una sessione di massaggio iniziale e poi svariate tecniche per scrocchiare tutte le ossa del corpo hanno solo pulito la superficie del problema.
Magari ti è stato detto anche che il tuo dolore è di origine psicologica.

Perchè nessuno te ne ha parlato prima?

Perché medico di base, fisiatra o ortopedico generalmente hanno solo lo scopo di toglierti il sintomo e si limitano a farti una diagnosi che altro non è che chiamare un sintomo con un altro nome, un parolone incomprensibile ma che in realtà descrive sempre il sintomo, non dice la causa (es: cervicalgia = dolore alla cervicale di tipo infiammatorio, è solo un nome complesso per un sintomo, non dice perché hai male).
Ci si concentra sull’effetto e non sulla causa o le cause.

Tutto questo non emerge nemmeno dagli esami strumentali perché  RX, TAC e Risonanza Magnetica non fanno altro che fotografare un sintomo.
Non che non siano utili in alcune situazioni, ma nella maggior parte dei casi non ci danno informazioni sulla causa perchè non sono in grado di valutare gli sbilanciamenti del tuo corpo che limitano la mobilità articolare.
Spesso le protrusioni o altre condizioni mostrate negli esami strumentali NON hanno nulla a che vedere con il tuo sintomo, anche se ne sei convinto.

Ti spiego come funziona la mia visita.

Vieni in studio da me per una prima visita dove facciamo un’intervista sulla vera origine del tuo dolore e di tutte le sue possibili cause, in modo tale che, agendo poi col sistema di trattamento OsteoMobility tu possa ottenere un sollievo IMMEDIATO dal dolore.

Tieni presente che è un’indagine molto più approfondita di quelle che hai già sostenuto perché non si limita ad analizzare il tuo dolore di OGGI, ma lo mettiamo in relazione a tutti i problemi che possono averlo causato nel tempo.

Sistemando tutti i problemi collegati al tuo dolore attuale, e ripristinando la Mobilità Articolare eviti fastidiose ricadute e nuovi dolori.

Passeremo poi al trattamento vero e proprio, dove metterò in pratica le mie tecniche per trattare la catena disfunzionale che sta portando al tuo dolore ripristinando la Mobilità Articolare.
Insomma, questo sistema di trattamento è adatto per qualsiasi dolore tu senta a livello muscolare e scheletrico.


– Il sistema è così efficace che i miei trattamenti sono coperti da garanzia. Paghi solo se il dolore si riduce alla fine
del del trattamento.

– Se finito il trattamento non sei soddisfatto, non voglio essere pagato.


La probabilità che ciò accada è veramente minima, perchè la mia valutazione è così specifica e dettagliata da permettermi di identificare correttamente la catena disfunzionale da trattare.



A fine trattamento il dolore deve essersi ridotto almeno del 50%.


È la mia politica etica per farti avere un risultato a tutti i costi.

Il dolore deve ridursi sensibilmente entro la seduta, altrimenti è tutto a carico mio, anche se hai il problema da tanto tempo e senza necessità di fare alcun esame come radiografia o risonanza.

Se poi è un dolore di altra natura, e scopro che l’approccio ideale per il tuo problema per esempio è di tipo farmacologico o di un consulto medico specialistico diverso dal mio, allora ti consiglierò il professionista più adatto alla tua situazione.

In ogni caso non pagherai.

Voglio che tu sia solo estremamente contento e soddisfatto. Il rischio è tutto sulle mie spalle.



A questo punto, però, voglio essere totalmente sincero con te.

Il sistema OsteoMobility è davvero in grado di farti dimenticare il dolore persistente, la rigidità e le fitte pulsanti che senti al collo e alla testa… ma per poter essere realmente efficace il trattamento osteopatico è quasi sempre doloroso.

I punti specifici che andremo a trattare saranno un po’ dolorosi.
In genere è la prima seduta a essere la peggiore, perché il mio trattamento è intensivo così da darti il risultato nel minor tempo possibile.
Non sarà nulla di intollerabile e rispetterò comunque il tuo dolore, ma punterò comunque al risultato migliore e più rapido.

Inducendo delle modifiche in varie zone del tuo corpo, dopo la prima seduta sentirai sicuramente un grandissimo senso di leggerezza, ma potresti anche essere un po’ sconvolto e indolenzito.

Ma non è l’Osteopata che genera il dolore, bensì il corpo e i suoi tessuti che sotto hanno qualcosa che non va. L’Osteopata semplicemente ricerca queste zone più dolorose di altre e le libera, ripristinando la normale attività di quel tessuto.

Un po’ di dolore per un grande risultato.


Il trattamento più doloroso è quello che ti toglie il problema prima e che ti guarisce definitivamente.

Al termine del trattamento ti manderò subito gli esercizi di Mobilità Articolare specifici per il tuo problema, così da darti gli strumenti per lavorare anche a casa.
Gli esercizi replicheranno i movimenti delle tecniche che avrò usato per toglierti il dolore, così da dare gli stessi stimoli ai muscoli e alle articolazioni e velocizzare il processo di recupero.
Se corriamo insieme raggiungeremo il risultato che cerchi in tempo record!

Gli esercizi non ti ruberanno più di 10 minuti, e potrai farli quando vuoi durante la giornata.
Per far sì che tu non li dimentichi e possa accedervi in qualsiasi momento, te li manderò tramite video tutorial su whatsapp.
Avrai sempre i video con le spiegazioni degli esercizi disponibili sul tuo telefono.

Qui sotto puoi leggere le parole di alcune delle persone che si sono rivolte a me per risolvere i loro dolori, trovando finalmente il sollievo che nessuno degli altri trattamenti e professionisti era riuscito a dare.



Come vedi, ti aiuterò ad analizzare nei dettagli la tua situazione, a rimuovere il dolore in qualunque parte del corpo si manifesti, a eliminare lo stress e ti farò risparmiare tempo e denaro.

Anche perché, se il problema non viene trattato subito nel modo corretto, possono esserci conseguenze irreversibili.

Nel tempo, se non tratterai il dolore che ti sta tormentando, peggiorerà e diventerà cronico.

Se è già un dolore cronico, diventerà sempre più intenso e sarà più difficile trattarlo. Ripristinare la mobilità articolare sarà più difficile e il processo sarà più lungo.

Il sistema OsteoMobility invece, garantisce più stabilità di risultato in assoluto, cioè il dolore ti torna il meno possibile.


Perciò non c’è davvero alcun motivo per non scoprire SUBITO la causa del dolore che ti tormenta.

Voglio davvero che la conoscenza il sistema OsteoMobility si diffonda, e che più persone possibile possano avere accesso a questo tipo di trattamento e ne entrino in contatto.

Ma soprattutto voglio che tu possa dimenticare il dolore al collo, alla lombare, la rigidità e i mal di testa che ti stanno rendendo la vita impossibile.

Una volta libero dal dolore ti sentirai semplicemente più felice.
Magari smetterai di tormentare tua moglie o tuo marito lamentandoti per il dolore, giocherai liberamente con i tuoi figli, tornerai a fare sport e migliorerai il clima con i tuoi colleghi e in azienda.

E se non vedi il cambiamento, non mi pagherai. Sarò anzi io a ringraziarti per la fiducia che mi hai dato, e mi scuserò per il tempo che ti ho fatto perdere.


Se vuoi fissare un appuntamento presso uno dei miei studi o vuoi semplicemente avere maggiori informazioni sul sistema OsteoMobility, compila il form qui sotto!







    Nome

    Cognome

    Mail

    Telefono

    Messaggio

    Copyright by Elia Banfi. - P.I. 03539390132 - Via al Monte 8A, Cantù - Via D'Annunzio 44, Como presso DeltaMed -

    Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni
    💬 Contattami subito!
    Scan the code